rotate-mobile
Sabato, 28 Gennaio 2023
La tragedia / Sudafrica

Battesimo finisce in tragedia: almeno nove morti

Un’alluvione improvvisa ha sorpreso alcuni fedeli durante una cerimonia

Almeno nove persone sono morte domenica 4 dicembre  in Sud Africa dopo essere annegate durante un’alluvione improvvisa del fiume Jukskei a Johannesburg. Sono stati trascinati via durante una cerimonia di battesimo, hanno detto le autorità. Si ritiene che altre otto persone siano disperse. "Abbiamo recuperato due corpi ieri e altri sette oggi", ha detto all’agenzia di stampa DPA Robert Mulaudzi, portavoce dei servizi di emergenza di Johannesburg.

Il numero dovrebbe aumentare man mano che le operazioni di ricerca e salvataggio continuano. Mulaudzi ha detto che 33 fedeli si sono radunati lungo le rive del fiume nel sobborgo di Johannesburg di Bramley Park per il rito del battesimo. Un’improvvisa tempesta ha innescato le acque alluvionali e la forte corrente, ha detto. Le congregazioni si riuniscono spesso per celebrare i rituali della chiesa, tra cui la purificazione e il battesimo lungo il fiume Jukskei, che attraversa molte cittadine, tra cui Alexandra nella parte orientale di Johannesburg.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battesimo finisce in tragedia: almeno nove morti

Today è in caricamento