rotate-mobile
Lunedì, 26 Febbraio 2024
Nemico letale / Australia

Le api in "lockdown" a causa di un parassita

Succede in Australia, dove si sta diffondendo il 'varroa destructor', il più letale nemico delle api di tutto il mondo. L'allarme è altissimo, visto che l'Oceania era l'unico continente in cui questo parassita non era ancora presente

Milioni di api sono state messe in "lockdown" in Australia dopo la scoperta di un parassita in grado di sterminare questi importantissimi insetti. Il parassita, chiamato 'varroa destructor', è stato scoperto per la prima volta in un porto di Sydney, la scorsa settimana, ma in pochissimo tempo si è diffuso nella zona Est del Paese, colpendo ben sette diverse località nel New South Wales, in un raggio di un centinaio di chilometri. Si tratta di un allarme senza precedenti per l'Australia e tutta l'Oceania, l'unico continente in cui non era presente, almeno fino ad ora, questo particolare parassita, considerato dagli esperti la più grande minaccia per le api di tutto il mondo. 

Secondo quanto riportato dalla Bbc, l'invasione di questo parassita potrebbe costare milioni di dollari all'industria dl miele e non solo: un terzo della produzione alimentare in Australia è basato proprio sull'impollinazione delle api. Così, in attesa che migliaia di api vengano messe in sicurezza, il governo australiano ha imposto una zona di biosicurezza all'interno della quale non si potranno spostare alveari, api o favi fino a nuova comunicazione. Nello Stato dell'Australia orientale è entrato in vigore il lockdown che vieta lo spostamento delle api, mentre gli alveari situati in un raggio di 10 chilometri dai luoghi infestati dal parassita verranno distrutte. Le colonie che invece si trovano nel raggio di 25 chilometri verranno tenute sotto controllo, monitorate e ispezionate per verificare la presenza di eventuali esemplari di 'varroa'. I suoi effetti sulle api sono devastanti e inarrestabili: questo parassita, grande quanto un seme di sesamo, si introduce nell'insetto, si ciba dei suoi tessuti e trasmette dei virus letali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le api in "lockdown" a causa di un parassita

Today è in caricamento