Mercoledì, 21 Aprile 2021
ARABIA SAUDITA / Arabia Saudita

Arabia Saudita, sì al lavoro femminile. Ma solo nella città delle donne

Al via la costruzione di una città dove il gentil sesso potrà dedicarsi ad un'occupazione senza dover entrare in contatto con colleghi maschi

Un passo in avanti nella strada dell'emancipazione femminile o solo una nuova occasione per ghettizzare il gentil sesso? E' questa il quesito che porta con sé il nuovo progetto del Saudi Industrial Property Authority (Modon), che ha deciso di costruire entro il prossimo anno una città dedicata solo alle donne, nella quale gli sarà permesso di lavorare senza dover venire a contatto con persone del sesso maschile.

Con questo espediente il governo saudita vuole quindi venire incontro alle aspirazioni delle proprie cittadine, senza però contravvenire alle rigide regole della sharia

“Sono sicuro che le donne sapranno mostrare la propria efficienza in molti campi” ha dichiarato Saleh al Rasheed, vice direttore del Modon, ad un giornale locale, come riporta il Daily Mail. La legge islamica non vieta alle donne di avere un'occupazione, ma nonostante questo solo il 15% della popolazione femminile è rappresentata nel mondo del lavoro

“Ora stiamo cercando di mettere a punto una seconda città industriale per le donne”, ha spiegato Rasheed. “Abbiamo in programma di costruire un certo numero di industrie per sole donne in varie parti del Paese”. 

In Arabia Saudita esistono già delle compagnie che accettano al loro interno una piccola percentuale di dipendenti femmine. Riyad ha intanto iniziato a sostituire i commessi uomini con dipendenti donne nei negozi di lingerie, e il gentil sesso ha fatto la propria comparsa anche dietro ai banconi delle profumerie. 

La condizione femminile rimane però fortemente critica nel Paese. L'Arabia Saudita rimane l'unico Stato al mondo dove alle donne non è concesso di prendere la patente, e solo nei giochi olimpici di quest'anno Riyad ha concesso alle proprie atlete di prendere parte alle gare. 

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Arabia Saudita, sì al lavoro femminile. Ma solo nella città delle donne

Today è in caricamento