rotate-mobile
Giovedì, 2 Febbraio 2023
Mondo Afghanistan

Kamikaze fa strage a Kabul: uccisi 15 cadetti dell'esercito

È il settimo attentato da martedì scorso. Stando a un conteggio fatto dalla France presse, complessivamente sono oltre 200 i morti e centinaia i feriti

Un attentatore suicida ha ucciso oggi 15 cadetti dell'esercito afgano nei pressi della loro base di Kabul. "Questo pomeriggio, quando un minibus con a bordo cadetti dell'eserciro stava lasciando l'accademia militare, un attentatore suicida a piedi li ha presi di mira, uccidendone 15 e ferendone altri quattro", ha detto alla France presse il portavoce del ministero della Difesa afgano, Dawlat Waziri.

L'attentato messo a segno oggi a Kabul e costato la vita a 15 cadetti dell'esercito è il secondo attacco suicida messo a segno nella capitale afgana nelle ultime 24 ore, e il settimo grande attentato da martedì scorso. Stando a un conteggio fatto dalla France presse, complessivamente sono oltre 200 i morti e centinaia i feriti.

Solo ieri 56 persone, tra cui donne e bambini, sono morte nell'attentato contro una moschea sciita di Kabul.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Kamikaze fa strage a Kabul: uccisi 15 cadetti dell'esercito

Today è in caricamento