rotate-mobile
Martedì, 21 Maggio 2024
La strage / Ucraina

Ucraina, missile russo colpisce negozio di alimentari: 51 morti (tra cui un bimbo di 6 anni)

Il raid nell'oblast di Kharkiv. Secondo i media di Kiev sarebbero stati uccisi il 10% degli abitanti di un villaggio. Zelensky: "Attacco dimostrativo e brutale". L'Onu: immagini terrificanti

Un missile russo ha colpito un negozio di alimentari a Hroza, nell'oblast di Kharkiv (distretto di Kupiansk), provocando almeno 51 morti, tra cui un bambino di sei anni, e 6 feriti, tra cui una ragazza. A denunciare per primo la strage è stato in un tweet Andriy Yermak, capo dell'ufficio del presidente ucraino Volodymyr Zelensky. 

I media riferiscono che la popolazione del villaggio era costituita da 501 persone. Secondo la Ukrainska Pravda, "in un solo colpo i russi hanno ucciso il 10% degli abitanti del villaggio". I risultati preliminari dell'indagine avviata da Kiev indicano che l'attacco è stato condotto da un missile del sistema missilistico balistico russo Iskander. A riferirlo è stato il ministro degli Interni ucraino Ihor Klymenko su Telegram. Klymenko ha specificato che le indagini sui detriti sono ancora in corso. 

Zelensky: "Attacco dimostrativo e brutale"

Il presidente Zelensky ha scritto sui social che quello avvenuto nel distretto di Kupiansk è stato "un attacco terroristico pienamente deliberato, dimostrativo e brutale". "Il terrorismo russo deve essere fermato" ha aggiunto il leader ucraino. "Tutti coloro che aiutano la Russia a eludere le sanzioni sono criminali". La Russia, ha scritto Zelensky, "ha bisogno di questo e di simili attacchi terroristici per una sola ragione: rendere la sua aggressione genocida la normalità per il mondo intero. E ringrazio ogni leader e ogni nazione che ci sostiene nella difesa della vita umana! Ora ci concentriamo con i leader europei, in particolare, su come rafforzare la nostra difesa aerea, rinforzare le nostre truppe, e proteggere il nostro Paese dal terrorismo. I terroristi dovranno affrontare ritorsioni". 

I precedenti

Quello avvenuto a Hroza è stato uno degli attacchi più brutali dall'inizio dell'offensiva russa. Solo l'attacco al teatro di Mariupol e quello alla stazione ferroviaria di Kramatorsk sono stati altrettanto o più sanguinari. Si stima che a Mariupol siano morte fino a 600 persone quando il teatro in cui si rifugiavano è stato distrutto in un raid russo nel marzo del 2022. Alla stazione ferroviaria Kramatorsk, invece, 52 persone sono state uccise mentre aspettavano il treno nell'aprile 2022.

Onu: "Immagini terrificanti"

Sono ''assolutamente terrificanti'' le immagini che provengono dal villaggio di Hroza, nell'oblast di Kharkiv. Lo ha dichiarato Denise Brown, coordinatrice umanitaria delle Nazioni Unite, che si è detta ''sconvolta'' dall'attacco condotto dalle forze armate russe. "A nome delle Nazioni Unite e della comunità umanitaria, ho inviato le mie più sentite condoglianze alle famiglie in lutto", ha affermato in una nota. Brown ha ricordato che prendere di mira intenzionalmente la comunità civile costituisce un crimine di guerra.

Zelensky: "Ho discusso con Meloni del prossimo pacchetto di aiuti militari"

Intanto oggi il presidente ucraino Volodymyr Zelensky ha fatto sapere di aver discusso con Giorgia Meloni "del prossimo pacchetto di aiuti militari dell’Italia, comprese le modalità per rafforzare la nostra difesa aerea". A renderlo noto è stato il leader ucraino in un post su X (ex Twitter), dopo il colloquio a margine del vertice di Granada della Comunità politica europea con la premier italiana.

"Ho ringraziato l’Italia per il suo sostegno coerente e di principio nel proteggere la nostra libertà, la nostra gente, le nostre famiglie" ha scritto Zelensky. "Ho informato il primo ministro dello stato di avanzamento della nostra controffensiva e delle nostre priorità di difesa". Inoltre, ha aggiunto il leader ucraino, "ci siamo concentrati sulle principali sfide alla sicurezza europea, come le minacce ibride della Russia. Dobbiamo proteggere il nostro continente dall'uso che la Russia fa del cibo, dell’energia, della migrazione e di altre questioni come arma".

Continua a leggere su Today...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ucraina, missile russo colpisce negozio di alimentari: 51 morti (tra cui un bimbo di 6 anni)

Today è in caricamento