Martedì, 3 Agosto 2021
Aggressioni / Polonia

Attacco in un centro commerciale, uomo accoltella otto persone e uccide una donna

E' successo a Stalowa Wola, in Polonia. L'uomo, un 27enne, è stato arrestato

Foto Twitter

Almeno una donna è morta e altre otto persone sono state ferite in un attacco all’arma bianca perpetrato nel pomeriggio in un centro commerciale a Stalowa Wola in Polonia. Lo scrive il sito del britannico Mirror, ma la notizia è stata confermata anche da più autorevole New York Times. 

Secondo testimoni, diverse persone sarebbero a terra riverse in un lago di sangue. Sempre secondo testimoni, numerosi clienti del centro e una guardia hanno tentato di fermare un uomo dopo che aveva cominciato a accoltellare la gente alla cieca poco dopo le 15 locali. Alla fine l’uomo, un 27enne polacco, è stato atterrato da un coraggioso cliente ed arrestato dalla polizia.

Andrzej Wierszyna, portavoce della polizia, ha dichiarato che l'aggressore ha colpito con uno "strumento affilato", probabilmente un coltello. La vittima, una donna di 50 anni, è deceduta dopo essere arrivata in ospedale. Sono otto in tutto le persone rimaste ferite, alcune delle quali in gravi condizioni. 



Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Attacco in un centro commerciale, uomo accoltella otto persone e uccide una donna

Today è in caricamento