Venerdì, 7 Maggio 2021
Esteri / Svezia

Le 8 persone accoltellate in strada in Svezia

Alcuni dei feriti sono in gravi condizioni. L'autore del gesto, un uomo di circa 20 anni, è stato colpito dagli agenti e trasportato in ospedale

Foto archivio Ansa

Otto persone sono state accoltellate e ferite a Vetlanda, città del sud della Svezia, in quello che la polizia ritiene "un attacco terroristico". Alcuni sono feriti "in modo grave", secondo quanto riportato dalla portavoce della polizia, Angelica Israelsson Silfver. L'autore del gesto, un uomo di circa vent'anni, è stato colpito dagli agenti e trasportato in ospedale.

L’aggressore ha attaccato i passanti intorno alle 15 a Bangårdsgatan, nei pressi della stazione ferroviaria e poi è stato colpito dagli spari della polizia, che lo ha ferito. Al momento si trova in ospedale ma non è ancora stato interrogato. Inizialmente l’attacco era stato classificato come tentato omicidio, ma successivamente è stato rivisto come sospetto crimine terroristico. Il movente non è ancora chiaro.

La polizia ritiene che l'aggressore abbia agito da solo. Subito dopo l’attacco, la circolazione nell’area è stata bloccata, per poi riprendere successivamente anche se in forma ridotta.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Le 8 persone accoltellate in strada in Svezia

Today è in caricamento