Mercoledì, 22 Settembre 2021
Mondo Stati Uniti d'America

Auto sulla folla a New York: morta una donna, 23 feriti

Un'auto, alla cui guida c'era Richard Rojas, ha investito a Times Square, nel cuore di Manhattan, alcuni pedoni sul marciapiede a grande velocità. Il sindaco Bill de Blasio: "Non è terrorismo"

Foto Twitter

Terrore ieri a New York, dove un'auto - a folle velocità e contromano - ha travolto alcuni pedoni su un marciapiede nella centralissima Times Square. Il bilancio parla di un morto (una ragazza 18enne, Alyssa Elsman, nella foto sotto) e 23 feriti di cui quattro gravi. La polizia ha arrestato il conducente del mezzo: non si tratterebbe di terrorismo ma di un incidente. L'automobilista era sotto l'effetto di alcol. Stando ai media locali si chiamerebbe Richard Rojas, 26 anni, residente nel Bronx. In passato era stato arrestato due volte per guida in stato di ebbrezza.

alyssa elsman-2

Il sindaco di New York, Bill de Blasio, subito accorso sul luogo dell'incidente, ha ribadito: "Non è un atto di terrorismo". Le autorità hanno comunque rafforzato i controlli nei luoghi strategici.

"Abbiamo sentito un forte colpo, ci siamo girati e abbiamo visto persone a terra sul marciapiede e gente che fuggiva". Così una testimone racconta alle tv americane gli attimi in cui l'auto si è schiantata contro i pedoni a Times Square. "La gente fuggiva ovunque, avevano tutti paura per la propria vita - ha raccontato un altro testimone - abbiamo visto fumo e fiamme uscire dalla macchina".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Auto sulla folla a New York: morta una donna, 23 feriti

Today è in caricamento