Sabato, 15 Maggio 2021
CRONACA

Bimba allergica alla sabbia: "Basta un granello e lei urla di dolore"

La brutta allergia della piccola Amelia. "Ce ne siamo accorti in vacanza al mare. E' stato terribile", racconta la mamma al tabloid britannico Mirror

La piccola Amelia Quinnen (foto Mirror)

Amelia Quinnen, dieci anni, soffre di una rara allergia alla sabbia che la costringe a vivere lontana dal mare. A contatto con un solo granello di sabbia la sua pelle diventa rosso fuoco, come avviene per una bruciatura.

"Alcuni anni fa siamo stati in vacanza a Minorca, lei era piccolissima - racconta la mamma Sarah al tabloid britannico Mirror - arrivati in spiaggia Amelia ha iniziato a urlare disperata, non sapevamo cosa fare e per quale motivo. Pensavamo che il mare potesse farle bene, poco prima aveva sofferto di un'infezione alla pelle - prosegue la donna - tutti le persone sedute nei locali sulla spiaggia erano terrorizzate. Come noi, nessuno sapeva cosa stesse succedendo".

Poi la scoperta della brutta allergia e ora, per forza di cose, la vita della famiglia Quinnen è cambiata: i genitori sono costretti a fare i turni con gli altri figli per poter andare al mare. Nessuno, però, può usare l'asciugamano in spiaggia: un solo granello potrebbe provocare una brutta reazione allergica sulla pelle della piccola Amelia.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba allergica alla sabbia: "Basta un granello e lei urla di dolore"

Today è in caricamento