rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
Irlanda / Irlanda

Bambina "bionda" in campo nomadi a Dublino: la polizia pensa sia stata rapita

Elemento che desta particolari sospetti il fatto che l'ospedale dove la coppia afferma la bambina sia nata nel 2006 non sembra avere gli elementi per confermare la data di nascita

La polizia irlandese, nel clima di psicosi dovuto al caso di Maria, ha prelevato una bambina bionda di circa 7 anni da un campo rom vicino a Dublino, in Irlanda. Gli agenti hanno compiuto il raid nel pomeriggio di ieri nel distretto di Tallaght, ad ovest della capitale, dopo aver ricevuto una segnalazione sulla presenza di una bambina nella casa dei rom. La bambina, che la coppia di genitori ha rivendicato come propria, è stata presa in custodia dal servizio sanitario, riporta il Guardian.

Elemento che desta particolari sospetti il fatto che l'ospedale dove la coppia afferma la bambina sia nata nel 2006 non sembra avere gli elementi per confermare la data di nascita. Si attendono quindi i risultati del test del dna per verificare la tesi della coppia rom.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina "bionda" in campo nomadi a Dublino: la polizia pensa sia stata rapita

Today è in caricamento