Martedì, 26 Ottobre 2021
Russia / Russia

Bimba down cancellata dalle foto della scuola: ecco perché

È successo in Russia. A denunciare tutto è stata la mamma della piccola: i genitori degli altri bambini non volevano fotografie della bambina vicino ai propri figli

La foto della piccola Masha è stata cancellata dall'annuario scolastico di un'istituto russo perché i genitori degli altri alunni si sono lamentati: non volevano che i loro figli apparissero vicino a una bambina con la sindrome di Down. Lo racconta il Moscow Times.

A denunciare il fatto è stata la mamma della bambina, Olga Sinayeva, che su Facebook ha spiegato: "Molti genitori non sopportano di avere una fotografia di Masha, che ha la sindrome di Down, la figlia della della maestra, vicino ai loro figli".

La bambina ha sette anni ed è ancora troppo piccola per frequentare la scuola, così sua madre è costretta a portarla con sé in classe perché non ha nessuno a cui affidarla. "La mamma fa lezione e Masha sta seduta senza dare fastidio a nessuno", ricorda la Sinayeva nel suo lungo post su Facebook. "Masha vive praticamente in quella classe, cerca di interagire, vuole abbracciare tutti, è tenera e indifesa, ma gli altri bambini fuggono davanti a lei". I genitori di cinque alunni hanno chiesto e ottenuto il trasferimento dei figli in un'altra classe, per evitare che avessero qualsiasi contatto con Masha.

Tra i commenti al suo post su Facebook, quello di un'altra mamma, che ha raccontato un episodio simile: quando sua figlia, anche lei con la sindrome di Down, è stata accettata a scuola, i genitori di altri tre bambini hanno tolto i figli dalla classe perché "era troppo umiliante per loro".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba down cancellata dalle foto della scuola: ecco perché

Today è in caricamento