Sabato, 8 Maggio 2021
Stati Uniti d'America

Tragedia in piscina: bimba di 8 anni trovata annegata insieme alla mamma e al nonno

Secondo una prima ipotesi, nessuna delle tre vittime sapeva nuotare. La mamma e il nonno sarebbero morti nel tentativo di salvare la piccola

Una famiglia distrutta, tre persone annegate in una piscina in quello che sembra un disperato tentativo di soccorso. È la tragedia che ha scosso la comunità di East Brunswick negli Stati Uniti, nello stato del New Jersey.

A perdere la vita una bimba di otto anni, la madre di 33 e il nonno di 62. I vicini hanno dato l'allarme dopo aver sentito delle persone gridare dal cortile sul retro della villetta. Quando la polizia è arrivata sul posto ha trovato i tre familiari annegati nella piscina.

Un'ipotesi ancora al vaglio degli inquirenti è che la bambina sia caduta in acqua e che la mamma e il nonno siamo morti nel tentativo di salvarla. La polizia e la procura locale hanno escluso che l'incidente possa essere stato causato da un problema elettrico all'interno o in prossimità della piscina, come inizialmente si era sospettato.

Le autorità hanno detto che una parte della piscina era profonda circa un metro in una parte e oltre due metri dall'altra. Pare che le vittime  - Bharat Patel, 62 anni, la nuora 33enne Nisha Patel e la figlia di lei – non sapessero nuotare.

Continua a leggere su Today.it

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia in piscina: bimba di 8 anni trovata annegata insieme alla mamma e al nonno

Today è in caricamento