rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
Mondo Stati Uniti d'America

Bambina muta dimenticata in auto sotto al sole dalla madre: è morta

Il dramma a New York. "Era una madre molto attenta" raccontano i vicini. La piccola non ha potuto chiedere aiuto. Nella zona le temperature hanno raggiunto i 38 gradi

Una madre premurosa, attenta. Una tragedia che getta nello sconforto l'intera famiglia e colpisce l'opinione pubblica. Una bambina di 11 anni è morta dopo essere stata dimenticata in macchina da sua madre. L'auto era parcheggiata fuori casa, ma la piccola non ha potuto chiedere aiuto, perché era muta. La bambina così è rimasta per ore bloccata all'interno della vettura. Il dramma a Suffolk County, nello Stato di New York. Nella zona le temperature negli ultimi giorni hanno raggiunto i 38 gradi.

La madre era tornata a casa e aveva parcheggiato la macchina sul vialetto davanti al garage, aveva aperto la porta ed era entrata in casa con gli altri due figli, pensando che anche la bambina li avesse seguiti. Così non era, purtroppo. "Pensava che l'auto fosse vuota", hanno detto i poliziotti. E' il New York Post a raccontare come sono andate le cose. "Dopo un po’ di tempo, quando si è resa conto che non riusciva più a rintracciare la figlia di 11 anni, è andata a controllare all'interno dell'auto e l’ha trovata esanime", hanno aggiunto gli agenti. Vani tutti i soccorsi.

”Era una madre molto attenta, non esistono genitori migliori di loro. Li conosco da 20 anni e non hanno mai lasciato i loro figli da soli, sono sempre stati attentissimi", dice oggi una vicina di casa. 

Bambini abbandonati in auto: "Il cruscotto può arrivare a 70°C, possono soffocare in un'ora"

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina muta dimenticata in auto sotto al sole dalla madre: è morta

Today è in caricamento