rotate-mobile
Domenica, 5 Dicembre 2021
USA / Stati Uniti d'America

Bambina di due anni trova pistola a casa della nonna e si uccide sparandosi

"Le armi erano tenute in un posto insicuro, dove la bambina poteva trovarle", ha dichiarato il capitano della polizia che indaga sul caso

Una bambina di due anni è morta dopo essersi sparata giocando con una pistola, mentre era in casa con una zia e la nonna, a Fayetteville, in North Carolina, Stati Uniti. Lo riportano le tv locali.


La bambina, di cui si conosce solo il soprannome, 'Coco', ha trovato una pistola carica e si è ferita gravemente, per poi morire in ospedale. In quella casa, "le armi erano tenute in un posto insicuro, dove la bambina poteva trovarle" ha detto il capitano Charles Hunter della polizia di Fayetteville.

BAMBINA DI TRE ANNI SI SPARA AL PARCO CON LA PISTOLA DEL PADRE

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambina di due anni trova pistola a casa della nonna e si uccide sparandosi

Today è in caricamento