Domenica, 9 Maggio 2021
Stati Uniti d'America

Bambini migranti tenuti in gabbia separati dai genitori: le immagini

In una struttura in Texas, al confine con il Messico, vengono trattenuti i minori separati dai genitori dopo l’ingresso illegale negli Stati Uniti

ANSA/US CUSTOMS AND BORDER PATROL

"Ho visto gabbie piene di bambini. Non è nient'altro che una prigione". Peter Welch, deputato del Vermont, è uno dei Congressman che ha visitato nelle ultime ore la struttura dove a Brownsville, in Texas al confine col Messico, vengono trattenuti i minori separati dai genitori dopo l'ingresso illegale negli Stati Uniti. Su Twitter, con una serie di messaggi, Welch descrive il quadro.

"La struttura accoglie 1500 ragazzi, è piena. E' una vergogna", scrive, contestando in maniera diretta le affermazioni del segretario alla Sicurezza Interna, Kirstjen Nielsen. "Non adottiamo una policy per separare le famiglie al confine. Punto. La narrazione ingannevole - afferma Nielsen - è irresponsabile e non produttiva".

Immagini analoghe vengono descritte dai giornalisti del Guardian che hanno avuto accesso alla struttura, in una sorta di tour -autorizzato dall'US Border Patrol - nel quale non è stato possibile parlare con i migranti o scattare foto. "Questi ragazzi sono traumatizzati - dice il senatore Merkley -. Non ha nessuna importanza se il pavimento venga spazzato e le lenzuola piegate. Sono stati separati dai genitori e sono traumatizzati".

Record di rifugiati: 68,5 milioni in fuga (ma non si trovano nei Paesi ricchi)

Secondo gli agenti presenti nel centro, a ogni individuo viene garantito cibo, accesso alla doccia, abiti puliti e cure sanitarie. La struttura ospita minori non accompagnati, adulti e genitori che non sono stati separati dai figli. A quanto pare, tale trattamento è stato riservato in alcuni casi a famiglie con bambini di età inferiore ai 5 anni, come si legge sul Guardian.


Continua a leggere su Today.it

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambini migranti tenuti in gabbia separati dai genitori: le immagini

Today è in caricamento