Sabato, 25 Settembre 2021
Guerre

"Reclutati, mutilati e indottrinati": sono i bambini-soldato

Sono 250mila, secondo i dati dell'Onu, i bambini nel mondo sfruttati nelle guerre. "Usati come reclute o come scudi umani": numeri e storie di un dramma senza fine

Il reclutamento dei bambini nei conflitti in diverse parti del mondo "ha raggiunto un livello intollerabile". Sono durissime le parole pronunciate dal segretario generale dell'Onu Leila Zerrougui al quotidiano svizzero Le Matin. L'occasione: una lunga intervista presso il Consiglio dei diritti dell'uomo a Ginevra per fare il punto sulla situazione sugli ultimi dati che portano alla luce, ancora una volta, quella che è stata definita "un'emergenza senza fine". 

Secondo le ultime rilevazioni sarebbero oltre 250mila i bambini reclutati da gruppi armati e, in alcuni casi, "persino da governi" per portare avanti "guerre sanguinarie."

"L'intensità del conflitto armato in diversi paesi ha raggiunti livelli estremi, con un impatto sproporzionato e intollerabile sui bambini. In Siria, Sud Sudan, Repubblica Centrafricana, ma anche in Somalia, Iraq, Afghanistan e altri paesi, migliaia di bambini sono reclutati, uccisi, mutilati, stuprati, indottrinati e obbligati a commettere atrocità", ha affermato Leila Zerrougui precisando che dall'inizio della rivolta in Centrafrica, "tra i 3.500 e i 6.000 bambini sono stati reclutati da differenti gruppi armati".

L'Onu, che indica in una cifra tra 250mila e 300mila il numero di bambini soldato nel mondo, ha stabilito una lista di 55 paesi dove è praticato il reclutamento su giovani sotto i 18 anni da forze governative vere e proprie e fra queste vi sono quelle di Afghanistan, Congo, Birmania, Somalia, Sudan, Ciad e Yemen.

Inoltre, sempre più spesso, "i bambini vengono utilizzati come scudi umani, per perpetrare attentati suicida, sono vittime di violenze sessuale", ha deplorato la rappresentante speciale Ounu, che ha anche denunciato nel 2013 "un numero crescente ed inquietanti di attacchi contro le scuole in Siria, Afghanistan e Nigeria".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Reclutati, mutilati e indottrinati": sono i bambini-soldato

Today è in caricamento