rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Il caso / Stati Uniti d'America

Bambino scomparso trovato nella bocca di un alligatore

Il bimbo era stato dato per disperso dopo che la madre era stata trovata morta

Bambino di due anni scompare da casa e viene ritrovato nella bocca di un alligatore. Il fatto è avvenuto in Florida, Stati Uniti d’America. Il piccolo era scomparso da casa a seguito di un episodio violento.

Secondo la polizia infatti il bimbo era stato dato per disperso dopo che la madre di 20 anni era stata trovata morta nel suo appartamento. La donna sarebbe stata accoltellata diverse volte. Secondo gli investigatori, è coinvolto il marito della donna e padre del bambino. Non è ancora chiara la dinamica dei fatti ma in padre è accusato di duplice omicidio per il momento.

Per sapere se il bambino sia stato ucciso dall’alligatore o sia morto prima, servirà l’esito dell’esame autoptico. Fatto sta che il piccolo era finito tra le fauci dell’animale, abbattuto dalla polizia per consentire il recupero del copro del bimbo. Alla ricerca del bambino hanno partecipato cani, un drone e le forze dell'ordine federali e statali.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bambino scomparso trovato nella bocca di un alligatore

Today è in caricamento