rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
BANGLADESH / Bangladesh

Bangladesh, 25mila musulmani assaltano e distruggono templi buddisti

Le violenze sono state provocate da una foto postata su Facebook e ritenuta blasfema. Distrutti 10 luoghi di culto e 2mila abitazioni

In Bangladesh è esplosa la rabbia dei fedeli musulmani contro la minoranza buddista. Una folla di 25mila persone ha distrutto 10 templi e più di 2mila abitazioni.

Foto blasfema - A scatenare le violenze sarebbe stata una foto postata su Facebook da un ragazzo buddista, nella quale veniva raffigurato un Corano in fiamme. L'immagine, ritenuta blasfema, ha provocato numerosi attacchi a Ramu, nella parte meridionale del Paese. Al momento non ci sono morti, ma almeno 20 persone sarebbero rimaste ferite. 

Distruzione e saccheggi - “Si sono inferociti ed hanno attaccato le case dei buddisti, danneggiando e dando fuoco ai loro templi da mezzanotte fino a domenica mattina” ha raccontato Jounul Bari, un amministratore pubblico, come riportato da Al Jazeera

“Ho visto 11 templi di legno, due dei quali avevano almeno 300 anni, dati alle fiamme dalla folla – ha detto il giornalista Sunil Barua – hanno preso oggetti preziosi e statue del Buddha. Anche i negozi gestiti dai buddisti sono stati saccheggiati”.  “

Prima che incendiassero la mia casa, hanno portato via tutto” ha raccontato alla Bbc Sumoto Barua. “Hanno preso tutti i miei beni, i soldi, l'oro, anche i computer. Poi hanno dato fuoco alla casa”. 

"Violenza premeditata" - Il ministro dell'Interno, Mohiuddin Khan Alamgir, visitando la zona dove sono avvenuti gli attacchi, ha parlato di “atti di violenza premeditati e intenzionali contro una minoranza”. I buddisti rappresentano solo l'1% della popolazione del Bangladesh, che conta 153mila abitanti. 

Solo nelle scorse settimane un film prodotto negli Stati Uniti, "Innocence of Muslims", aveva scatenato un'ondata di proteste senza precedenti, che aveva coinvolto tutti i paesi musulmani. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bangladesh, 25mila musulmani assaltano e distruggono templi buddisti

Today è in caricamento