rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
SIRIA / Siria

Battaglia a Damasco: almeno 55 morti nelle ultime 24 ore

Tra le vittime ci sono tre donne e altri due civili, uccisi dai colpi di mortaio caduti sul campo profughi di Yarmuk

Per il secondo giorno consecutivo le aree attorno a Damasco controllate dai ribelli sono teatro di violenti scontri e massicci bombardamenti. Lo riferisce l'Osservatorio siriano per i diritti umani, Ong con sede in Gran Bretagna, secondo il quale nelle ultime 24 ore sono morte 55 persone.


Tra le vittime ci sono tre donne e altri due civili, uccisi dai colpi di mortaio caduti sul campo profughi di Yarmuk, alla periferia sud della capitale, ha riferito l'Osservatorio, che ieri aveva dato conto della massiccia offensiva lanciata dalle forze del presidente Bashar al-Assad nelle aree perificheriche di Damasco.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Battaglia a Damasco: almeno 55 morti nelle ultime 24 ore

Today è in caricamento