Venerdì, 26 Febbraio 2021
Stati Uniti d'America

Benjamin, il bimbo eroe morto a dieci anni per salvare la sorellina caduta in uno stagno ghiacciato

La tragedia vicino Memphis, nel Tennessee. Per lui non c’è stato niente da fare. La piccola Abigail, sei anni, è ricoverata in ospedale in terapia intensiva

Benjamin Luckett e la sorellina Abigail (foto su GoFundMe)

Una bambino di dieci anni anni è morto cercando di salvare la sorellina caduta in un laghetto ghiacciato. La tragedia a Milligton, vicino Memphis, nel Tennessee.

Benjamin Luckett stava giocando insieme ai suoi fratelli nei pressi di casa quando la piccola Abigail, sei anni, è scivolata tra le acque gelide di un stagno lì vicino. Benjamin è saltato in acqua per cercare di recuperare la sorellina mentre un terzo fratello è corso a chiamare i genitori, come ha raccontato al quotidiano locale The Commercial Appeal il pastore della comunità, Stacy Stilgenbauer, che conosce la famiglia da quasi un decennio.

Intanto che la mamma chiamava i soccorsi, il papà dei bambini è riuscito a tirare fuori dall’acqua Abigail, mentre i sommozzatori dei vigili del fuoco, intervenuti sul posto, hanno recuperato Benjamin. Entrambi i bambini sono stati portati all’ospedale pediatrico Le Bonheur di Memphis. I medici non hanno potuto fare altro che dichiarare il decesso di Benjamin, mentre la piccola Abigail è tuttora ricoverata nel reparto di terapia intensiva.

Benjamin Luckett, il bimbo eroe morto a dieci anni per salvare la sorellina

La zona di Memphis è stata colpita in queste ultimi giorni da un forte ondata di maltempo, con nevicate e temperature in picchiata. È probabile che i bambini siano usciti per giocare con la neve e abbiano provato ad avventurarsi sullo stagno ghiacciato. La lastra di ghiaccio che si era formata però sarebbe stata troppo sottile e quindi non avrebbe retto al peso dei bambini, rompendosi e facendoli cadere in acqua.  “Quello stagno aveva iniziato a gelare in superficie e, per quanto ne sappiamo, questo potrebbe averli spinti a avventurarsi sulla lastra, probabilmente per curiosità”, ha detto Brent Perkins, responsabile delle informazioni pubbliche dei vigili del fuoco della Contea di Shelby. 

Su GoFundMe è stata lanciata una raccolta fondi per aiutare la famiglia dei bambini e la chiesa battista di Leawood East sta accettando donazioni per conto dei Luckett. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Benjamin, il bimbo eroe morto a dieci anni per salvare la sorellina caduta in uno stagno ghiacciato

Today è in caricamento