rotate-mobile
Martedì, 28 Marzo 2023
Alcol / Sudafrica

Beve un'intera bottiglia di Jägermeister in due minuti e muore

La vittima, la cui identità non è stata resa nota, avrebbe un'età compresa tra i 25 ei 30 anni. Il dramma in un punto vendita di liquori durante una gara di binge drinking

Un uomo è morto dopo aver bevuto un'intera bottiglia del noto amaro Jägermeister, conosciuto in tutto il mondo, in poco meno di due minuti. La vittima, la cui identità non è stata resa nota, avrebbe un'età compresa tra i 25 ei 30 anni. Aveva scolato il superalcolico durante una gara di binge drinking (bere molto alcol in un breve lasso di tempo). Il dramma è andato in scena in uno dei punti vendita di liquori del villaggio di Mashamba, provincia del Limpopo, in Sud Africa. Dai giornali locali la notizia è rimbalzata su quotidiani e tabloid britannici, per poi da lì fare il giro del mondo. Il portavoce della polizia Brig Motlafela Mojapelo ha detto che l'incidente è avvenuto nell'ambito di una gara improvvisata, in cui c'era un premio in contanti (somma equivalente a una manciata di euro) per chi avesse bevuto l'intera bottiglia. In un video, diventato virale sui social media e che ovviamente non riproponiamo (c'è uno screenshot nell'immagine dell'articolo), l'uomo viene visto bere senza fermarsi, mentre le persone intorno a lui applaudono. Si è concesso una sola pausa in meno di due minuti, prima di svenire per il consumo eccessivo.

L'uomo è crollato a terra dopo aver bevuto l'ultimo sorso, scrive Sowetan Live. Trasportato in una clinica locale, è stato dichiarato morto poco dopo. La polizia di Limpopo ha ora aperto un'inchiesta. L'organismo umano è in grado di "elaborare" solo all'incirca un'unità di alcol all'ora, anche meno per alcune persone. Bevendo molto velocemente, la quantità di alcol nel flusso sanguigno può impedire agli organi di funzionare correttamente e ci si espone a un rischio maggiore di incidenti, avvelenamento da alcol e altri problemi di salute a breve e lungo termine. Nel dettaglio, un consumo eccessivo di alcol è in grado di alterare la pressione sanguigna (elevandola: ipertensione), i livelli di colesterolo (ipercolesterolemia) e di zuccheri nel sangue (iperglicemia), determinando così condizioni in grado di accrescere il rischio di eventi acuti a carico del cuore e del cervello, quali per esempio l'infarto del miocardio e l'ictus cerebrale.

Tutte le notizie di oggi

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Beve un'intera bottiglia di Jägermeister in due minuti e muore

Today è in caricamento