Sabato, 20 Luglio 2024
verso le elezioni Usa

Biden non è più lucido? Preoccupa la salute del presidente Usa

La scena immortalata al G7 di Borgo Egnazia, con l'inquilino della Casa Bianca che sembra essere in stato confusionale, apre nuovi interrogativi in vista delle elezioni americane

Giorgia Meloni e gli altri capi di Stato assistono all'esibizione dei paracadutisti della Folgore, che atterrano sul prato dopo aver volteggiato con enormi bandiere dei Paesi presenti al summit di Borgo Egnazia; uno di loro, il presidente Usa, Joe Biden, si allontana dal gruppo per complimentarsi con uno dei militari. A quel punto la premier lo va a riprendere, come una nipote in apprensione, e tenendolo per il braccio lo riporta insieme agli altri.

Tutte le débâcle del presidente Usa

Un comportamento apparso a molti singolare, anche alla luce di una lunga serie di momenti analoghi che hanno coinvolto l'anziano capo della prima potenza mondiale. Sempre durante il summit, Biden ha chiesto a Meloni quando sarebbero iniziate le domande dei giornalisti, senza rendersi conto che erano lì solo per una passerella davanti ai fotografi. Poco dopo, in occasione della foto di rito con gli altri leader, si è nuovamente allontanato ed è stato nuovamente richiamato dalla presidente del Consiglio con una pacca sulla spalla. E sta facendo discutere molto anche la foto che lo ritrae con Papa Francesco, con il presidente americano che arriva a toccare con la fronte uno stupito Pontefice.

Perché Joe Biden salta la cena organizzata da Mattarella al G7?

Biden ha 81 anni e se dovesse essere rieletto alle prossime elezioni del 4 novembre avrebbe davanti a sé altri quattro anni di presidenza: altri quattro anni di lavoro massacrante, con ritmi forsennati, che lo porterà spesso in giro per il globo. I commentatori americani indugiano ormai sempre più spesso sul tono sempre più flebile della sua voce, sui movimenti sempre più lenti, sulle pause e sulle preoccupanti amnesie. Prima dell'arrivo al G7 in Italia, era diventato virale un altro video che lo ritraeva in un momento della cerimonia di Juneteenth che si è celebrata alla Casa Bianca: mentre la vicepresidente Kamala Harris e gli altri presenti ballano e battono le mani, Biden sorride con uno sguardo vitreo, come assente.

Le amnesie e la minaccia del ritorno di Trump

Lo stato di salute del presidente Usa, in piena campagna elettorale, preoccupa molto i democratici. I media Usa riprendono sempre più spesso i cali di attenzione e le scivolate di Biden, che in un'intervista arrivò ad affermare di esser stato vicepresidente durante la pandemia e di aver conosciuto, al G7 del 2021, Helmut Kohl e Francois Mitterand, morti rispettivamente nel 2017 e nel 1996. A giovare di queste notizie, il comitato elettorale di Donald Trump, che punta molto sulle debolezze del presidente in carica, anche se per molti americani anche il Tycoon non è nelle condizioni mentali per guidare la nazione: da un recente sondaggio pubblicato dalla Cbs emerge che un quarto degli elettori americani ritiene che né Biden né Trump siano nelle condizioni mentali e cognitive per servire come presidenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Biden non è più lucido? Preoccupa la salute del presidente Usa
Today è in caricamento