Domenica, 25 Luglio 2021
Mondo

Tragedia sul volo Londra-Honk Kong: bimba di quattro mesi si sente male e muore

La piccola era in viaggio con i genitori. Mentre il pilota effettuava un atterraggio d'emergenza, un'infermiera a bordo ha tentato di rianimarla ma per la piccola non c'è stato nulla da fare. I genitori hanno deciso di continuare il viaggio e portare il corpicino della figlia in Cina

La piccola avrebbe avuto problemi intestinali prima di salire a bordo

Una bimba di quattro mesi è morta mentre si trovava a bordo di un volo Londra-Hong Kong della Cathay Pacific Airways. La piccola era in viaggio con i genitori, papà francese e mamma cinese, quando all'improvviso si è sentita male.

Tra i passeggeri c'era un'infermiera, che è intervenuta subito nel tentativo di rianimare la bambina, mentre il pilota effettuava un atterraggio d'emergenza in Kazakhstan, richiedendo immediata assistenza per la bambina. L'intervento dei paramedici dell'aeroporto di Almaty però è stato inutile e per la piccola ormai non c'era più niente da fare. 

I genitori, visibilmente "devastati", come hanno riferito alcuni testimoni a bordo del volo, hanno deciso di continuare il viaggio fino a Hong Kong, dove li attendevano i parenti. 

Pare che la neonata avesse avuto problemi intestinali prima di salire a bordo, ma bisognerà attendere l'esito dell'autopsia per sapere con esattezza cosa è successo. Dai primi esami preliminare condotti sul corpicino della bambina da parte dell'equipe del Medical Centre Airport dell'aeroporto di Hong Kong non sarebbero emersi elementi sospetti. 

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Tragedia sul volo Londra-Honk Kong: bimba di quattro mesi si sente male e muore

Today è in caricamento