rotate-mobile
Martedì, 16 Aprile 2024
L'aggressione / Regno Unito

Bimba di quattro anni sbranata dal suo cane in giardino

La tragedia è avvenuta a Milton Keynes, in Inghilterra. La polizia è intervenuta e ha abbattuto l'animale, ma la piccola era purtroppo già morta

Una bambina di quattro anni è stata sbranata da un cane nel suo giardino di casa. La tragedia è avvenuta ieri sera nella cittadina inglese di Milton Keynes, poco lontano da Londra. La polizia armata ha fatto irruzione nell'abitazione, e ha abbattuto il cane, ma purtroppo la piccola Alice Stones era già morta.

La gente del posto ha lasciato fiori fuori dalla casa questa mattina per ricordare la bambina. Alcuni di loro hanno raccontato di aver sentito le "urla disperate" della madre di Alice mentre la sua bambina veniva uccisa dall'animale, che secondo i vicini la famiglia aveva acquistato circa sei settimane fa. Uno di loro ha raccontato al The Sun: "Abbiamo sentito urla disperate ieri sera. Ho sentito 'è morta! È morta!. Erano urla penetranti. Mi rimarranno impresse per sempre. È stato un incubo. Ho il cuore spezzato. Mi perseguiteranno per sempre".

La polizia ha dichiarato che nessun altro è rimasto ferito e che la famiglia della ragazza è assistita da agenti appositamente addestrati a trattare casi così psicologicamente devastanti. Gli agenti sono ancora sul posto oggi, mentre continuano le indagini sull'incidente. Un video della scena si vede un agente di polizia che chiedeva disperatamente alla gente del posto di allontanarsi dalla casa dicendo: "Se questo cane esce, qualcuno si farà male". Gli abitanti del quartiere hanno detto che la polizia ha messo il quartiere "praticamente in lockdown" mentre interveniva sulla scena.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba di quattro anni sbranata dal suo cane in giardino

Today è in caricamento