rotate-mobile
Sabato, 4 Dicembre 2021
FILIPPINE / Filippine

Ritrovate due bimbe italo-filippine disperse dopo il tifone Haiyan

A ritrovarle una troupe di RaiNews24. Nel pomeriggio le prime immagini girate da Paolo Poggio e Paolo Mancinelli

Sono state ritrovate le due bambine italo-filippine che erano disperse dopo il tifone Haiyan che ha devastato le Filippine la scorsa settimana. La troupe di Rainews24 con il giornalista Paolo Poggio e l'operatore Paolo Mancinelli ha ritrovato Charlotte Ann e Charlenne, le due bambine nate a Roma. Della loro storia si era fatta carico la presidente della Camera Laura Boldrini, segnalandola alla Farnesina impegnata nella ricerca degli italiani ancora dispersi e della fornitura dei nostri aiuti.

Dopo aver rintracciato a Mayorga, comune vicino all'epicentro del tifone, le due bambine che stanno bene e che hanno accolto la troupe di Rainews24 con grande commozione, Poggio e Mancinelli hanno comunicato al direttore Monica Maggioni la notizia e hanno messo immediatamente in contatto telefonico satellitare le due bambine con la famiglia a Roma.

Nel pomeriggio il padre di Charlotte Ann e Charlenne sarà ospite di Monica Maggioni a Rainews24 e nel corso della trasmissione saranno proposte le prime immagini girate da Poggio e Mancinelli che ricostruiranno le tappe del ritrovamento.

Il tifone Haiyan devasta le Filippine

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ritrovate due bimbe italo-filippine disperse dopo il tifone Haiyan

Today è in caricamento