Lunedì, 21 Giugno 2021
UNGHERIA

Budapest, lacrimogeni contro i migranti in protesta

La polizia ha sgomberato con la forza diversi profughi che dopo essere stati cacciati dalla stazione si erano spostanti nella piazza antistante. Intanto il governo ha accusato la cancelliera tedesca dei disordini

Sale la tensione a Budapest, capitale dell'Ungheria: la polizia, dopo che ha riaperto la stazione dei treni dopo la manifestazione improvvisata dei profughi che stanno viaggiando verso la Germania, ha sgomberato la piazza antistante. Contro i migranti, che si erano accalcati sperando di poter salire sui treni, gli agenti lanciato gas lacrimogeni. 

Intanto sulla questione è intervenuto il vicepremier ungherese Janos Lazar ha incolpato la cancelliera tedesca Angela Merkel del caos e dei disordini: i profughi chiedono di partire per la Germania senza registrazione, facendo riferimento alle dichiarazioni della cancelliera. Proprio la Merkel, da Berlino, ha sottolineato come le regole di Dublino in Europa valgano ancora, anche se la Germania ha annunciato che di fatto rinuncerà a mandare indietro i siriani in arrivo nel Paese. "Non vedo corresponsabilità" nella situazione che si sta verificando in Ungheria, ha poi aggiunto. 

VIDEO: LA PROTESTA E LE TENSIONI ALLA STAZIONE DI BUDAPEST

Da Budapest erano già partiti centinaia di rifugiati verso Vienna e Berlino: dopo lo stop dei controlli della polizia in Ungheria, nelle ultime 24-30 ore sono arrivati a Monaco di Baviera fra i 2000 e i 2200 migranti. L’emergenza sta investendo praticamente tutti i paesi dell’est europeo e non solo. Anche il ministro dell’Interno dell'Austria, Johanna Mikl-Leitner, ha chiesto alla Germania di chiarire la sua posizione sulle regole europee relative all'asilo in modo che ai rifugiati in Ungheria non vengano date false speranze. Intanto il ministro della Difesa ungherese, Csaba Hende, ha annunciato in Parlamento l'invio di più di tremila militari sul confine sud del Paese, in sostegno alla polizia: "I soldati non avranno però ordine di aprire il fuoco per mandare via la gente", ha aggiunto.

?

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Budapest, lacrimogeni contro i migranti in protesta

Today è in caricamento