Sabato, 25 Settembre 2021
Mondo Iraq

Il Califfo è scappato da Mosul: continua la caccia ad al Baghdadi

Il leader dello Stato Islamico, secondo fonti della Difesa americana, avrebbe lasciato la città prima che questa venisse isolata dalle forze irachene

IRAQ - Il califfo Abu Bakr al Baghdadi non si trova più a Mosul. Lo hanno riferito fonti della Difesa americana. "Ha probabilmente lasciato Mosul prima che la città e Tal Afar venissero isolate dalle forze irachene", ha spiegato il responsabile statunitense a condizione di anonimato.

CACCIA AL CALIFFO - Il capo dell'Isis, è l'opinione espressa dalla fonte, "probabilmente non esercita alcuna influenza tattica sul modo in cui è condotta la battaglia" nella città del Nord dell'Iraq, bastione dei jihadisti dello Stato islamico.

califfo-baghdadi

LA SITUAZIONE IN IRAQ - Il gruppo jihadista terroristico Isis controlla ormai solo il 15 per cento del territorio della provincia irachena di Mosul. Lo ha detto a Sputnik l'ambasciatore iracheno a Mosca, Haidar Hadi. "Due anni fa Daesh (il sedicente Stato Islamico) controllava il 40 per cento del territorio iracheno, attualmente controlla solo il 15 per cento della provincia di Mosul", ha detto Hadi.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il Califfo è scappato da Mosul: continua la caccia ad al Baghdadi

Today è in caricamento