rotate-mobile
Domenica, 28 Novembre 2021
Esteri

Dalle proteste al parlamento: chi è Camila Vallejo, star delle elezioni in Cile

E' stata eletta al Congresso alle elezioni legislative cilene. Giovanissima leader degli studenti cileni, che nel 2011 divenne il volto della protesta studentesca. In parlamento insieme a lei altri tre esponenti del movimento

Camila Antonia Amaranta Vallejo Dowling detta "la pasionaria". Studentessa universitaria classe 1988, cilena, militante della Juventudes Comunistas de Chile, neomamma, da pochissimo parlamentare del suo Paese. Dal 17 novembre, giorno delle consultazioni, il distretto elettorale 'La Florida' di Santiago de Chile l'ha scelta con il 44% delle preferenze.

GUARDA IL VIDEO DELLA CAMPAGNA ELETTORALE DI CAMILA VALLEJO

"Festeggeremo il nostro trionfo per le strade", ha scritto Vallejo su Twitter e in effetti di successo si tratta: oltre a lei e all'alta percentuale di preferenze ricevuta, sono stati eletti anche altri due esponenti del movimento studentesco cileno del 2011, che si opponeva al governo del presidente Sebastián Piñera e alle sue riforme in campo educativo. La prima è Karol Cariola, anch'essa militante del Partido Comunista. Poi c'è Giorgio Jackson di Revolución Democrática e Gabriel Boric di Izquierda Autónoma.

Camila e i suoi compagni sosterranno in parlamento il programma di governo della coalizione "Nueva Mayoria" di Michelle Bachelet, se quest'ultima vincerà al ballottaggio delle presidenziali il 15 dicembre, come previsto da tutti i sondaggi. Molti fra i suoi ex colleghi l'hanno accusata di aver tradito la militanza per per aver dato il suo appoggio a Bachelet.

Nel ballottaggio delle presidenziali si sfideranno l'ex presidentessa socialista Bachelet, 62 anni, in testa con il 46,73% dei voti con oltre il 96% delle schede scrutinate, ed Evelyn Matthei, 60 anni, candidata della destra, che ha ottenuto il 25% dei consensi.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Dalle proteste al parlamento: chi è Camila Vallejo, star delle elezioni in Cile

Today è in caricamento