rotate-mobile
Mercoledì, 21 Febbraio 2024

Il miracolo di Kia, cagnolina sopravvissuta chiusa in auto per un mese

La cucciola, incrocio tra un Terrier e uno Schnauzer, è stata ritrovata incredibilmente viva da un guardiano di un garage di Kansas City. Il suo padrone l'aveva abbandonata in auto. Si sono accorti di lei solo al momento di rimuovere la vettura

KANSAS CITY (USA). "E' impossibile, è un miracolo". Così i veterinari di una clinica di Kansas City hanno commentato alla stampa locale l'incredibile vicenda di Kia, un incrocio tra un Terrier e uno Shnauzer.

Kia per un mese intero è rimasta chiusa nell'auto che il suo crudele padrone aveva lasciato parcheggiata in un garage. E' sopravvissuta mangiando briciole e avanzi di cibo lasciati sul sedile anteriore "ma senza nemmeno un goccio d'acqua". Ed è proprio questo che per i veterinari che l'hanno in cura rende la storia un vero miracolo.

Per un mese nessuno si era accorto del cucciolo. E il proprietario non si è nemmeno preoccupato di farne parola con i responsabili del garage quando si era recato al deposito per chiedere di riavere indietro l'auto: niente da fare. Non aveva pagato il parcheggio per un mese. Senza soldi, niente auto. E il padrone di Kia se ne andò a casa, lasciando lì la vettura. 

GUARDA L'INCREDIBILE VIDEO

Solo quando un responsabile del deposito è salito in auto per portarla fuori e metterla all'asta si è accorto che all'interno c'era la piccola Kia. "Era ferma, immobile, pensavo fosse morta". Invece, "quando l'ho toccata ho visto che ha aperto gli occhi" racconta. Così l'ha portata al veterinario più vicino.

Kia ora è ricoverata ma ce la farà: "E' disidradata, emaciata e non sta sulle zampe" spiegano i medici. "Ma con qualche giorno di cure e tante coccole presto potrà cercare una nuova casa". E un vero padrone.

Fonte: The Kansas City Star →
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il miracolo di Kia, cagnolina sopravvissuta chiusa in auto per un mese

Today è in caricamento