Mercoledì, 16 Giugno 2021
La strana coppia / India

Cane resta intrappolato nel bagno con un leopardo per sette ore: si salva così

La disavventura di un randagio che è rimasto immobile tutto il tempo fino a quando è stato liberato. Così si è salvato la vita

Foto Twitter Prajwalmanipal

Un leopardo e un cane bloccati insieme nella toilette di una casa. Detto così sembra l’inizio di un racconto immaginario, invece è accaduto davvero. Siamo a Kadaba, nel distretto di Dakshina Kannada in India. Ad aver raccontato la disavventura del povero cane è stato un giornalista del The News Minute su Twitter. Attraverso il suo account, Prajwal, ha descritto fase per fase l’accaduto dando poi la notizia della liberazione del cane, miracolosamente illeso. Foto e video che sono diventati virali e che danno l’idea della pericolosità della situazione.

Secondo la ricostruzione fatta, il cane era inseguito dal leopardo. Per sfuggirgli decide di nascondersi in una sorta di lavatoio rudimentale utilizzato dalla una fattoria di Jayalakshmi a Kaikamba del villaggio di Bilinele, ai margini della Kidu Reserve Forest. Il proprietario, sentendo dei rumori, esce di casa e vede di sfuggita la coda del leopardo fuoriuscire dalla porta del lavatoio. Con prontezza chiude la porta e chiama il Dipartimento Forestale, non immaginando minimamente che nel piccolo stanzino potesse esserci anche un animale domestico. Il personale forestale interviene con prontezza e da una finestra vede una scena strana: il cane rannicchiato in un angolo con la testa abbassata, quasi aspettandosi il colpo da un momento all’altro.

L'aggressione del leopardo e il salvataggio del cane 

Dall’altro lato della piccola stanzetta il leopardo della cui aggressività hanno avuto una dimostrazione subito. Vedendo qualcuno alla finestra il leopardo con un balzo si è scagliato contro l’uomo che stava riprendendo la scena. Il video, pubblicato su twitter, dà la cifra della pericolosità della situazione. Dopo lo scatto il cane si accuccia ancora di più nell’angolo. I due restano così per oltre sette ore, il tempo necessario al personale per elaborare e mettere in pratica un piano di fuga per il cane e per la cattura del leopardo. Dopo che la notizia si è sparsa passanti e curiosi si sono uniti ai funzionari del dipartimento forestale per capire come catturare il leopardo e rilasciarlo nella foresta. Le cose non sono andate proprio come previsto, ma il tutto si è concluso positivamente per il cane, per fortuna. Il personale della forestale ha collocato una gabbia fuori dal bagno e intorno alla stessa una rete.

Il piano era quello di praticare un foro sul tetto costituito da piastre di amianto e far uscire il cane. Appena però il leopardo ha sentito i primi rumori, con un balzo è fuoriuscito dal tetto distruggendone anche una parte ed è scappato in un lampo. Quando sono entrati nella stanza lavatoio il cane era ancora rannicchiato in un angolino, ma per fortuna illeso. Per oltre sette ore il leopardo ha osservato l’animale domestico senza accennare una minima reazione se non nei confronti dell’uomo che dalla finestra li stava osservando. La famiglia titolare della fattoria ha rifocillato il cane che è poi diventato la mascotte del villaggio. La gente lo ha chiamato Bollu e ha deciso di prendersi cura di lui. Il fatto che il leopardo non lo abbia attaccato è stato un evento analizzato con curiosità e interpretato come un buon auspicio.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Cane resta intrappolato nel bagno con un leopardo per sette ore: si salva così

Today è in caricamento