Sabato, 20 Luglio 2024
Mondo Regno Unito

Forte odore di cannabis in cabina, atterraggio d'emergenza a Londra

Uno strano odore "di cannabis" ha convinto il pilota di un volo della British Airways decollato da Londra Gatwick e diretto a Creta a tornare all'aeroporto di partenza

Un piccolo mistero, perché nessuno ha trovato nulla. Ma i passeggeri non avevano dubbi, quell'aroma è inconfondibile. 

Uno strano odore "di cannabis" ha convinto il pilota di un volo della British Airways decollato da Londra Gatwick e diretto a Creta a tornare all'aeroporto di partenza: l'atterraggio d'emergenza è avvenuto senza problemi.

L'aereo era pieno di turisti inglesi pronti a godersi una settimana di vacanze in Grecia.

Quasi tutti i passeggeri e gli assistenti di volo erano concordi nel pensare che fosse chiaramente odore di cannabis.

L'aria condizionata probabilmente ne ha aumentato l'intensità, così il pilota, per precauzione, ha deciso di rientrare in aeroporto a Londra.

British Airways che sull'aereo nonostante i controlli approfonditi non sono state trovate tracce di sostanze stupefacenti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Forte odore di cannabis in cabina, atterraggio d'emergenza a Londra
Today è in caricamento