rotate-mobile
Mercoledì, 1 Dicembre 2021
CINA / Cina

La Cina testa il suo primo drone da combattimento invisibile

"Il successo del volo dimostra che la nazione ha colmato la disparità di potenza aerea che aveva con le nazioni occidentali", ha sottolineato il quotidiano China Daily

La Cina ha testato il suo primo drone da combattimento invisibile ai radar, confermando così la propria ambizione a recuperare il terreno perduto nella tecnologia militare nei confronti, soprattutto, degli Stati Uniti. Stando a quanto riferito oggi dalla stampa nazionale, il volo di prova del drone ribattezzato "Sharp Sword" è stato effettuato ieri nel sud-ovest della Cina ed è durato circa 20 minuti.


"Il successo del volo dimostra che la nazione ha colmato la disparità di potenza aerea che aveva con le nazioni occidentali", ha sottolineato il quotidiano China Daily, aggiungendo che questo volo la rende rende la "quarta potenza ... capace di mandare in cielo un drone invisibile".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La Cina testa il suo primo drone da combattimento invisibile

Today è in caricamento