rotate-mobile
Lunedì, 29 Novembre 2021
CINA / Cina

Pechino, jeep contro folla in piazza Tienanmen: tre morti

"Numerosi turisti e agenti di polizia in servizio" sono rimasti feriti dalla vettura che ha poi preso fuoco, hanno precisato in una nota le autorità. Alcuni media parlano di autoimmolazione

PECHINO - Una jeep è piombata oggi contro i turisti che affollavano piazza Tienanmen, a Pechino, causando la morte di tre persone. Lo ha riferito la polizia, precisando che le vittime sono l'autista della jeep e due persone che erano con lui a bordo della vettura.

"Numerosi turisti e agenti di polizia in servizio" sono rimasti feriti dalla vettura che ha poi preso fuoco, hanno precisato in una nota le autorità dell'Ufficio di pubblica sicurezza della capitale cinese.

L'accesso alla piazza è stato bloccato e sono in corso operazioni di polizia. Le fotografie pubblicate on line mostrano un veicolo in fiamme, da cui si alza una spessa colonna di fumo, davanti al famoso ritratto di Mao all'ingresso della città proibita.

I testimoni sul posto (uno citato anche dal China Daily) parlano di autoimmolazione. In piazza centinaia di poliziotti, anche dell'antiterrorismo.

Suv contro folla a Pechino

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pechino, jeep contro folla in piazza Tienanmen: tre morti

Today è in caricamento