Domenica, 14 Luglio 2024
Tragico incidente / Rep. Dem. del Congo

Scontro tra due imbarcazioni in un fiume: almeno 80 morti

È successo a 70 chilometri dalla città di Mushie, non lontano dal confine con il Congo-Brazzaville

Tragedia in Congo dove un’imbarcazione che viaggiava sul fiume Kwa è affondata provocando la morte di almeno 80 persone. Lo ha annunciato su X il presidente della Repubblica Democratica del Congo, Felix Tshisekedi. L’incidente è avvenuto a 70 chilometri dalla città di Mushie, non lontano dal confine con il Congo-Brazzaville.

Il presidente, “devastato” da quanto accaduto, ha ordinato "un'indagine sulle cause di questo sfortunato incidente, per evitare che un simile disastro si ripeta in futuro".

Cosa è successo

Il paese dell'Africa centrale, caratterizzato da un vasto territorio boscoso, ha poche strade asfaltate e così spesso è più facile e veloce viaggiare lungo il fiume. Le imbarcazioni però sono spesso sovraffollate di passeggeri, difficilmente a bordo ci sono giubbotti di sicurezza e in pochi sanno nuotare.

Secondo una prima ricostruzione dei fatti l'incidente sarebbe avvenuto nella notte e avrebbe coinvolto due imbarcazioni, una delle quali era diretta verso la capitale Kinshasa. Avrebbe avuto un guasto al motore e sarebbe stata investita da una seconda barca, ha dichiarato Ren Maker, un funzionario dell'autorità fluviale congolese.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Scontro tra due imbarcazioni in un fiume: almeno 80 morti
Today è in caricamento