I Covidiots che manifestano senza mascherine a Praga

Scene da guerriglia urbana oggi nella pizza della Città Vecchia di Praga dove è andata in scena una manifestazione di tifosi di squadre di calcio e hockey che protestavano contro la sospensione dei rispettivi campionati. La maggior parte era senza mascherina. La polizia è intervenuta per disperderli con lancio di lacrimogeni e feriti

Scene da guerriglia urbana oggi nella pizza della Città Vecchia di Praga dove è andata in scena una manifestazione di tifosi di squadre di calcio e hockey che protestavano contro la sospensione dei rispettivi campionati nell'ambito delle misure anti-Covid.

I Covidiots che manifestano senza mascherine a Praga

La maggior parte dei manifestanti era senza mascherina e la polizia è intervenuta per disperderli con lancio di lacrimogeni e feriti. Secondo i racconti e i video sono stati lanciati sassi e petardi da parte dei manifestanti, circa duemila, che superavano il numero consentito di 500 nei raduni e la polizia ha usato gas lacrimogeni e cannoni ad acqua. Ci sarebbero anche dei feriti.

La protesta riguardava anche le politiche del governo in generale contro la pandemia. "La gente protesta perchéil governo durante l'estate si era addormentato e non ha portato soluzioni alla crisi. Ha dovuto chiudere e ha fallito. La responsabilità è loro", ha detto al sito seznam.cz uno dei partecipanti arrivato appositamente da Ostrava (nord), città sede del club di calcio Banik, secondo l'agenzia di stampa Ansa. Una manifestazione simile si era svolta ieri anche a Bratislava. Nella capitale slovacca si erano radunate davanti alla sede del governo alcune centinaia di tifosi ma anche membri di gruppi dell'estrema destra per respingere le misure contro l'epidemia del coronavirus. Anche qui contro i partecipanti muniti di pietre e bottiglie che chiedevano tra l'altro le dimissioni del premier Igor Matovic, la polizia aveva dovuto ricorrere all'uso di gas lacrimogeni e cannoni ad acqua.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Giro d'Italia 2020, tutte le tappe: altimetria, calendario e percorso

  • Verso il coprifuoco alle 22 in tutta Italia

  • Raimondo Todaro: "Con Elisa Isoardi sempre più uniti, ma in ospedale con me c’era la mia ex moglie"

  • Verso un nuovo Dpcm entro domenica 25 ottobre

  • Dpcm 18 ottobre: le nuove misure della stretta in arrivo oggi

  • Fa la spia perché il vicino non rispetta la regola dei 6 in casa e finisce malissimo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento