Giovedì, 24 Giugno 2021
arabia saudita / Arabia Saudita

Crolla gru sulla Grande Moschea: strage di pellegrini alla Mecca

Più di duecento i morti, centinaia i feriti: questo il bilancio provvisorio. L'incidente è avvenuto a circa dieci giorni dalla principale festa del calendario islamico, migliaia i pellegrini presenti nel sito. Sul crollo è stata aperta un'inchiesta

foto da Twitter

È di almeno almeno 107 morti e 238 feriti il bilancio dell'incidente avvenuto ieri alla Grande Moschea della Mecca, nell'Ovest dell'Arabia Saudita, dove una gru è precipitata sui fedeli in preghiera a dieci giorni dal grande pellegrinaggio del 21 e 22 settembre. Secondo l'agenzia ufficiale saudita Spa, già 800mila pellegrini sono arrivati in città per l'hajj.

Il bilancio, che si è aggravato di ora in ora, potrebbe ancora salire, secondo le autorità locali. Le immagini trasmesse dalle televisioni panarabe mostrano la gru crollata su una parte del tetto della moschea e finita in una grande sala in cui si trovavano decine di pellegrini.

Gli inquirenti sauditi hanno aperto un'inchiesta per determinare le cause del crollo e se la tragedia sia stata favorita dalle forti piogge che si sono abbuttute sulla città in questi giorni. Non è chiaro se alcuni dei fedeli siano rimasti uccisi nella ressa seguita al crollo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Crolla gru sulla Grande Moschea: strage di pellegrini alla Mecca

Today è in caricamento