rotate-mobile
Sabato, 27 Novembre 2021
DATAGATE

Datagate, Parlamento europeo chiede lo stop all'accordo anti-terrorismo con gli Usa

La Commissione Ue ha fatto sapere di aver "preso nota" della richiesta del Parlamento ma ha ribadito però che "l'accordo resta in piedi"

Il Parlamento Ue ha approvato oggi una risoluzione non vincolante che chiede all'Unione europea di sospendere l'accordo con gli Usa per il programma anti-terrorismo di tracciamento delle finanze.  La risoluzione, proposta da Verdi e S&D e passata a larga maggioranza, vuole essere una risposta alle presunte intercettazioni che gli Usa avrebbero fatto ai danni dei cittadini europei attraverso la banca dati Swift.

La Commissione Ue, attraverso la commissaria agli affari interni Cecilia Malmstrom, ha fatto sapere di aver "preso nota" della richiesta del Parlamento e ha ricordato di aver già chiesto assicurazioni e informazioni agli Usa sul corretto utilizzo dei dati europei e che chiederà nuove "rassicurazioni scritte", ribadendo però che "l'accordo resta in piedi".

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Datagate, Parlamento europeo chiede lo stop all'accordo anti-terrorismo con gli Usa

Today è in caricamento