rotate-mobile
Domenica, 16 Giugno 2024
L'allarme

La fertilità maschile è in declino in tutto il mondo

Le ragioni sarebbero da ricercare nell'inquinamento e nei cambiamenti nello stile di vita. Secondo uno studio la produzione di spermatozoi è in costante diminuzione e questo potrebbe diventare un serio problema

Presto faremo sempre meno figli e l'umanità potrebbe andare incontro a una vera e propria crisi per quanto riguarda la riproduzione. Questo perché la fertilità maschile è in declino a causa degli stili di vita odierni. Lo sostiene una nuova meta-analisi condotta dai ricercatori del Mount Sinai Medical Center, dell'Università di Copenaghen e dell'Università Ebraica di Gerusalemme, che ha preso in esame i dati e gli studi di oltre 50 Paesi che riguardano complessivamente il periodo 1973-2018.  

Tra "le cause plausibili di questo declino l'impatto dello stile di vita (fumo, obesità, stress, consumo eccessivo di cibo) e le sostanze chimiche ambientali, in particolare gli interferenti endocrini come gli ftalati e il bisfenolo A (plastificanti, ndr) o i metalli pesanti come il piombo", ha spiegato a Le Monde Shanna Swan, ricercatrice che ha preso parte allo studio.

Nell'analisi i ricercatori hanno scoperto che il numero di spermatozoi a livello globale è diminuito di oltre la metà tra il 1973 e il 2018 e che il processo è in fase di accelerazione: dal 1972, il numero di spermatozoi è diminuito di circa l'1 per cento ogni anno. Dal 2000, la diminuzione annuale è stata in media di oltre il 2,6 per cento.

Rispetto agli studi precedenti, questa meta-analisi mostra per la prima volta che queste tendenze si applicano anche ai Paesi africani e sudamericani, Paesi in cui prima questa tendenza non era stata riscontrata, e questo fatto viene descritto dagli autori come quindi "allarmante". S non tenuta sotto controllo la questione potrebbe minacciare addirittura la sopravvivenza dell'umanità, ritengono gli studiosi.

Il numero di spermatozoi non è solo un problema riproduttivo, ma anche un indicatore di altri problemi di salute negli uomini e viene utilizzato come predittore della longevità maschile, con bassi livelli associati a un aumento del rischio di malattie croniche, cancro ai testicoli e riduzione della durata della vita.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La fertilità maschile è in declino in tutto il mondo

Today è in caricamento