Giovedì, 23 Settembre 2021
Mondo Germania

Deputato e leader dell'estrema destra violentemente aggredito a Brema: è grave

Frank Magnitz è un parlamentare e esponente di punta di Afd. Il partito pubblica le crude immagini del deputato sul letto d'ospedale con un profondo taglio sulla fronte

Le foto pubblicate sui social network martedì mattina dal movimento nazionalista di estrema destra Alternative fuer Deutschland sono molto crude. E' stato gravemente ferito a Brema, in Germania, un parlamentare e dirigente locale del partito. Frank Magnitz è stato vittima di una aggressione da parte di almeno tre persone, che avrebbero agito a volto coperto. Aggressione che sarebbe probabilmente dettata da "motivazioni politiche", secondo quanto ha riferito la polizia tedesca. Condizionale d'obbligo, perché le indagini sono in corso.

Afd ha pubblicato le immagini del deputato incosciente sul letto d'ospedale con il volto tumefatto e un profondo taglio sulla fronte, le sue condizioni sono gravi: "Auguriamo a Frank Magnitz una veloce e completa guarigione e speriamo che gli autori di questo attacco vile siano arrestati al più presto", si legge sull'account Twitter del partito. 

Magnitz è stato colpito con una mazza di legno fino a che non ha perso i sensi e poi è stato preso a calci anche quando era a terra: questa la ricostruzione dell'aggressione fatta dal suo partito. Un operaio di passaggio è intervenuto per fermare gli aggressori, che si sono dileguati facendo perdere le proprie tracce. 

Elezioni in Germania, Merkel vince ma perde voti: vola l'ultradestra di Afd

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Deputato e leader dell'estrema destra violentemente aggredito a Brema: è grave

Today è in caricamento