rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Inghilterra / Regno Unito

David Miliband lascia la politica e se ne va a New York

L'ex ministro si dimette da parlamentare e lascia la politica. La notizia è una bomba sulla politica britannica

David Miliband si dimette da parlamentare e lascia la politica. La notizia è una bomba sulla politica britannica.

L'ex ministro ha accettato un'offerta dell’International Rescue Committee, una prestigiosa fondazione di New York. I media inglesi ritenevano che David Miliband avesse tutte le carte in regola per tornare a ricoprire cariche di rilievo all'interno del partito laburista.

Secondo il Mirror, David Miliband annuncerà già oggi le sue dimissioni da deputato, con effetto immediato. Ci vorranno nei prossimi mesi elezioni suppletive per il seggio lasciato vuoto. Nel partito laburista si pensa già alle elezioni del 2015. La decisione di David Miliband potrebbe favorire soprattutto il fratello minore Ed, attuale leader dei labour. I due fratelli si sono sfidati nel 2010 per la leadership del partito dopo le dimissioni di Gordon Brown. Vinse a sorpresa Ed, considerato "più di sinistra" rispetto al fratello.

La decisione di David di farsi da parte e lasciare la politica può essere vista come un favore al fratello, che può continuare il suo percorso alla guide del partito laburista senza l'ingombrante fratello alle sue spalle.

"E' stata una decisione difficile quella di lasciare la politica", dice David Miliband al Mirror. L'opportunità di lavorare presso l'IRC gli darà, sostiene, la possibilità di aiutare alcune tra le persone più in difficoltà della Terra. "L'organizzazione è stata fondata negli anni '30 per coloro che scappavano dal nazismo. E considerata la storia della mia famiglia c'è una motivazione personale in più che mi spinge a questa scelta". I fratelli Miliband sono figli del teorico marxista Ralph Miliband, di origine polacca ebrea.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

David Miliband lascia la politica e se ne va a New York

Today è in caricamento