Coronavirus, l'annuncio di Trump: "Prendo l'idrossiclorochina"

"Prendo l'idrossiclorochina da oltre una settimana e mezzo" dice il presidente Usa Donald Trump. "Una pillola al giorno, cosa c'è da perdere..."

Trump in una foto Ansa

"Prendo l'idrossiclorochina da oltre una settimana e mezzo". Lo ha detto il presidente Usa Donald Trump, spiegando di essere comunque sempre stato negativo al coronavirus e di essere sottoposto a test ogni due giorni. "Una pillola al giorno, cosa c'è da perdere...", ha aggiunto Trump. "La prendo. Sono venute fuori molte cose positive. Sareste sorpresi se sapeste quante persone la stanno prendendo, soprattutto tra i lavoratori impegnato in prima linea. Molti di loro la stanno prendendo", ha affermato il presidente Usa riferendosi all'antimalarico. L'Organizzazione mondiale della sanità è "un burattino della Cina" secondo Trump, che in una lettera di 4 pagine inviata al direttore generale dell'Organizzazione mondiale della sanità, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ha minacciato la sospensione definitiva dei fondi all'Oms e l'uscita degli Stati Uniti dall'organizzazione se questa non si impegnerà "a importanti miglioramenti sostanziali" entro 30 giorni.

"Sto prendendo idrossiclorochina. Proprio ora, sì. Un paio di settimane fa ho cominciato, perché credo sia utile. Ho sentito tante cose positive", ha sottolineato Trump, che in passato ha ripetutamente elogiato il farmaco, utilizzato per curare il lupus e l'artrite reumatoide. Non ci sono evidenze definitive sull'efficacia contro il coronavirus. Trump ha spiegato anche di aver chiesto al medico della Casa Bianca se poteva prendere l'idrossiclorochina prima di iniziare ad assumerla. Alla domanda se il medico della Casa Bianca glielo avesse raccomandato, Trump ha risposto: "No". Per quel che riguarda le prove sull'efficacia del farmaco antimalarico, il presidente ha spiegato: "Ricevo molte chiamate positive a riguardo, ecco le mie prove", sottolineando che non sa se funzioni o meno, ma "in caso contrario, non ti ammalerai e morirai". "L'ho preso ogni giorno per circa una settimana e mezza ormai, e sono ancora qui".

Il medico personale di Donald Trump, Sean P. Conley, ha confermato che il presidente Usa assume idrossiclorochina come prevenzione contro il Covid-19, avendo convenuto che i benefici di questo anti-malarico superano "i relativi rischi". Conley, riferisce il Washington Post, ha diffuso una dichiarazione in seguito alla rivelazione da parte di Trump di avere avviato una terapia preventiva per il coronavirus a base di idrossiclorochina. Gli Usa hanno superato la barriera dei 90mila decessi per coronavirus e di 1,5 milioni di casi positivi: lo indica il sito dell'università Johns Hopkins. Nell'ultima settimana gli Stati Uniti hanno registrato 10 mila morti.

Va ricordato che la clorochina e l'idrossiclorochina possono causare problemi del ritmo cardiaco e questi potrebbero essere aggravati se il trattamento viene combinato con altri medicinali, come l'azitromicina antibiotica, che hanno effetti simili sul cuore: lo ha specificato più volte l'Ema, sottolineando come studi recenti abbiano rilevato anche alcuni casi fatali. L'Ente regolatorio europeo ricorda come la clorochina e l'idrossiclorochina siano attualmente autorizzate per il trattamento della malaria e di alcune malattie autoimmuni. "Oltre agli effetti collaterali che colpiscono il cuore, sono noti per causare potenzialmente problemi al fegato e ai reni, danni alle cellule nervose che possono portare a convulsioni (attacchi) e ipoglicemia (ipoglicemia)". Quanto al loro utilizzo per il trattamento del Covid-19, "i dati clinici sono ancora molto limitati e inconcludenti e gli effetti benefici di questi medicinali contro il Covid-19 non sono stati dimostrati". "Alcuni studi clinici che stanno attualmente studiando l'efficacia della clorochina o dell'idrossiclorochina nel trattamento di Covid-19 utilizzano dosi più elevate di quelle raccomandate per le indicazioni autorizzate. Mentre possono verificarsi gravi effetti collaterali con le dosi raccomandate, dosi più elevate possono aumentare il rischio di questi effetti collaterali, inclusa un'anomala attività elettrica che influenza il ritmo cardiaco".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Insomma, in base a ciò che sappiamo a oggi non ci sono certezze sull'efficacia del farmaco: non assumete autonomamente idrossiclorochina per nessun motivo e non ascoltate consigli medici da Donald Trump.

Coronavirus, a New York spunta l'orologio della morte di Trump

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di martedì 30 giugno 2020

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di sabato 4 luglio 2020

  • Alena Seredova: "Buffon mi ha fatto gli auguri per la nascita di Vivienne"

  • Mangiano e scappano senza pagare: ma la figuraccia di quattro amici è "epocale"

  • Estrazioni Lotto oggi e numeri SuperEnalotto di giovedì 2 luglio 2020

  • Rientra in Italia senza fare quarantena e dà una festa: esplode focolaio di coronavirus

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
Today è in caricamento