rotate-mobile
Giovedì, 13 Giugno 2024
Orrore / Stati Uniti d'America

Esce di casa per una passeggiata e non torna più: i resti trovati nelle fauci di un alligatore

La polizia era nella zona dell'Horsepen Bayou, vicino a El Dorado e Park Estates, a Houston, alla ricerca di una donna scomparsa, quando gli agenti hanno visto una scena raccapricciante

I resti di una donna sono stati trovati nelle fauci di un alligatore a Houston, in Texas (Usa). La polizia era nella zona dell'Horsepen Bayou, vicino a El Dorado e Park Estates, alla ricerca di una donna scomparsa, quando hanno scoperto il corpo.

L'orrore di Houston

"Gli agenti di pattuglia hanno individuato i resti di una donna tra le fauci di un alligatore mentre cercavano nell'area una donna scomparsa", ha fatto sapere la polizia di Houston in un comunicato mercoledì. Un sergente ha sparato e ucciso l'alligatore "per evitare che facesse ulteriori danni ai resti", hanno detto i funzionari. Una squadra di sub ha poi recuperato il corpo della donna e l'alligatore morto dallo stagno.

Il marito della vittima, una donna la cui identità non è stata resa nota, aveva denunciato la sua scomparsa martedì mattina presto, come ricostruisce la rete locale CBS KHOU-TV. Ha raccontato alla polizia che la moglie era uscita di casa per andata a fare una passeggiata lunedì intorno alle 19:30, senza fare più ritorno.

Ora si è in attesa dei risultati dell'autopsia, per chiarire se l'alligatore abbia attaccato e ucciso la donna o se l'animale si sia avventato sui resti solo dopo che la donna era già deceduta per altre cause.

Uomini e donne attaccati da alligatori: in Texas è una rarità

Otto mesi fa un incidente simile era accaduto a Largo, in Florida. Gli agenti hanno sparato e ucciso un alligatore di 4 metri dopo averlo trovato mentre camminava lungo una strada con un torso umano tra le fauci. I resti furono successivamente identificati come quelli della 41enne Sabrina Peckham.

Pochi mesi prima un alligatore di 3 metri aveva ucciso una donna di 85 anni a Fort Pierce, in Florida, mentre portava a spasso il suo cane. Gli attacchi di alligatori non sono rari in Florida, dove vivono molti alligatori, ma in Texas, dove si è verificato l'incidente di martedì, sono molto rari.

Secondo ABC13, l'ultima volta che un alligatore ha attaccato un essere umano in Texas è stato nel 2015, quando un uomo di 28 anni era stato ucciso mentre nuotava a Orange.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esce di casa per una passeggiata e non torna più: i resti trovati nelle fauci di un alligatore

Today è in caricamento