rotate-mobile
Mercoledì, 17 Aprile 2024
IRAQ / Iraq

Il dramma yazida: "Decine di bambini assediati dai jihadisti sono morti di sete"

Migliaia di persone assediate, strage di uomini, donne prese come "bottino di guerra" e 70 bambini morti di sete: la follia jihadista fa nuove stragi in Iraq

Elicotteri iracheni che lanciano aiuti alimentari a migliaia di cittadini yazidi nascosti nelle montagne desertiche del nord-ovest del paese, dove ora rischiano di morire di fame o di sete, sempre che non vengano uccisi prima dai miliziani dell'autoproclamato califfato islamico, che domenica scorsa hanno conquistato la loro città, Sinjar. E un drammatico appello tra le lacrime avvenuto durante la seduta del parlamento da parte di una deputata di questa minoranza etnico-religiosa, Vian Dakhi: "Nelle ultime 48 ore, 30.000 famiglie sono state assediate sulle montagne di Sinjar, senza acqua nè cibo, 70 bambini sono già morti di sete, così come 30 anziani".

Dakhil ha poi riferito dell'uccisione di 500 uomini yazidi da parte dei jihadisti durante la conquista della città dei villaggi vicini. Le loro donne sono state prese come schiave in quanto "bottino di guerra". "Veniamo massacrati, la nostra religione viene cancellata dalla faccia della terra. Vi imploro, in nome dell'umanità", ha concluso. Alcune donne, conferma il ministero degli Affari femminili di Baghdad, "sono state costrette a sposarsi all’aeroporto di Tel Afar, dopo che tutti gli uomini sono stati uccisi, e la loro sorte rimane ignota".

La situazione è e, purtroppo, è ancora destinata a rimanere drammatica ancora per giorni: le forze curde che affrontano i jihadisti nell'area rendono noto che avranno bisogno di più giorni per assicurare un passaggio sicuro ai civili. "Il Partito dei lavoratori del Kurdistan lavora per aprire un passaggio sicuro per gli sfollati, non è facile, ci vorranno giorni", ha dichiarato all'Afp Harem Kamal Agha, un leader per la regione di Dohuk dell'Unione patriottica del Kurdistan (Upk).

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il dramma yazida: "Decine di bambini assediati dai jihadisti sono morti di sete"

Today è in caricamento