rotate-mobile
Mercoledì, 29 Maggio 2024
La fuga / Stati Uniti d'America

Sospettato di omicidio riesce a fuggire dal tribunale durante l'udienza: il video

In conformità con la legge dell'Oregon, tutte le restrizioni del sospettato, come manette e catene alle gambe, erano state rimosse mentre si trovava in aula. La fuga è durata qualche ora

Il giovane Edi Villalobos è scappato da un'aula di tribunale dell'Oregon durante la selezione della giuria per il suo prossimo processo. In conformità con la legge dell'Oregon, tutte le restrizioni del sospettato, come manette e catene alle gambe, erano state rimosse mentre si trovava in aula per il processo.

E' successo a Hillsboro: si era presentato il 27 febbraio davanti alla giuria con l'accusa di aver accoltellato due uomini, uccidendone uno, due anni fa. I filmati delle telecamere di sicurezza diffusi giovedì dall'ufficio dello sceriffo della contea di Washington mostrano il 28enne che scappa con decisione e agilità per i corridoi dell'edificio, inseguito dagli agenti che poco prima gli avevano tolto le manette. Il detenuto ha sfruttato un momento di disattenzione dei suoi guardiani, allontanandosi lungo il corridoio e poi via, verso la libertà, attraverso un'uscita riservata al personale.

La fuga è durata qualche ora. La polizia ha poi trovato Villalobos nascosto in un armadio di un appartamento vuoto, dopo la segnalazione di un vicino. Il processo è stato quindi rinviato: dovrà affrontare ulteriori accuse. La prossima volta che si presenterà in aula gli agenti lo monitoreranno probabilmente con un po' di apprensione.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospettato di omicidio riesce a fuggire dal tribunale durante l'udienza: il video

Today è in caricamento