Sabato, 24 Luglio 2021
Mondo India

India, 61 bambini morti nel giro di tre giorni nello stesso ospedale

Secondo fonti sanitarie almeno sette bambini sono morti di encefalite, mentre gli altri sono deceduti per altre malattie. Nella stessa struttura meno di un mese fa erano deceduti in poche ore 70 bambini

La struttura incriminata. Foto Ansa

In soli tre giorni almeno 61 bambini, la maggior parte neonati, sono morti nell'ospedale Baba Raghav Das di Gorakhpur. Nella stessa struttura meno di un mese erano deceduti in poche ore 70 bambini, per quella che i media loclai descrivevano come "mancanza di ossigeno". 

Encefalite e altre malattie

Secondo fonti sanitarie almeno sette bambini sono morti di encefalite, mentre gli altri sono deceduti per altre malattie.

I medici sono molto preoccupati per l'evolversi della situazione, anche a causa di inondazioni e piogge: "Stiamo ricevendo molti pazienti da Uttar Pradesh orientale, Bihar e Nepal che sono Stati colpiti da una forte ondata di maltempo legata al monsone stagionale, e questo porta ad un possibile aumento del numero dei decessi".

Da inizio anno più di 1200 morti

I numeri che emergono in queste ore sono impressionanti. Secondo statistiche disponibili nello stesso ospedale, dall'inizio dell'anno sono morti ben 1.250 bambini per encefalite e nel reparto di rianimazione neonatale. 

Ieri il direttore dell'ospedale e sua moglie sono stati arrestati nell'ambito delle indagini per le 70 morti all'inizio del mese di agosto. Le indagini per appurare le cause dei decessi sono tutt'ora in corso.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

India, 61 bambini morti nel giro di tre giorni nello stesso ospedale

Today è in caricamento