Lunedì, 2 Agosto 2021
Mondo Regno Unito

Esplosione nella metropolitana di Londra: "E' stato un telefonino"

L'incidente alla stazione di Tower Hill non è ritenuto sospetto dalle autorità londinesi. I vigili del fuoco ritengono che la piccola esplosione e le fiamme siano state prodotte dal surriscaldamento del caricabatteria di un cellulare

Le immagini dell'esplosione rimbalzate online sui social

LONDRA  (Regno Unito) - La polizia ha evacuato la stazione della metropolitana di Tower Hill dopo una piccola esplosione sul vagone della metropolitana. Secondo gli inquirenti ad esplodere è stato causato il caricabatterie di un telefono cellulare e l'incidente non viene trattato come sospetto.

I funzionari di polizia hanno confermato che le immagini dell'oggetto fiammeggiante che si vede nelle foto pubblicate online sui social ritraggono proprio il caricabatterie difettoso che si è incendiato per surriscaldamento. 

I testimoni parlano comunque di passeggeri che sono fuggiti terrorizzati anche perché le dinamiche dell'incidente ricordavano quello che il 15 settembre scorso ha portato il ferimento di 22 persone. Per quell'attacco, rivendicato da Isis, sono state incriminate due persone.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Esplosione nella metropolitana di Londra: "E' stato un telefonino"

Today è in caricamento