rotate-mobile
Lunedì, 6 Dicembre 2021
Il dramma / Albania

Moglie, marito, figlia e compagno trovati morti nella sauna di un hotel

A perdere la vita un'intera famiglia. La polizia sta esaminando il sistema di ventilazione del locale

Cosa è successo in quell'hotel? Se lo stanno chiedendo gli investigatori che indagano su un dramma avvenuto in Albania, dove quattro turisti russi sono stati ritrovati morti presso un resort in una località balneare nella zona ovest del Paese, presso il villaggio di Qerret. Le quattro vittime, tutte facenti parte dello stesso nucleo familiare, sono state trovate asfissiate nella sauna dell'hotel di lusso che le ospitava nella tarda serata di venerdì. A trovare i quattro turisti senza vita è stato uno degli addetti alla reception dell'albergo.

Le vittime sono marito e moglie di 60 e 59 anni, la loro figlia Katya di 31 anni e il compagno 37enne di quest'ultima. Le autorità hanno interrogato l'intero staff dell'hotel per venire a capo del mistero della morte dei quattro. Sembra che le vittime avessero ordinato dei drink poco prima, ma la polizia sta esaminando il sistema di ventilazione della sauna.

Parlando con gli investigatori, il dipendente dell'hotel che ha scoperto i quattro cadaveri ha indicato nelle 22:30 l'orario del suo arrivo nell'area sauna. Avrebbe chiamato più volte per avvertire che le bevande e la frutta richiesta erano pronte. Poi ha fatto il tragico ritrovamento. La polizia, al momento, non ha fornito ulteriori dettagli sulle circostanze della morte a causa delle indagini in corso. I russi facevano parte di un gruppo che soggiornava da una settimana presso il resort a cinque stelle.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Moglie, marito, figlia e compagno trovati morti nella sauna di un hotel

Today è in caricamento