Giovedì, 23 Settembre 2021
GRECIA / Grecia

Sospesi i finanziamenti pubblici ad Alba Dorata

Sei deputati di Alba Dorata, quindi un terzo dei parlamentari eletti, sono stati accusati di costituzione di banda criminale

Il Parlamento di Atene ha adottato nella notte un testo che prevede la sospensione degli aiuti pubblici al partito neonazista Alba Dorata, di cui sei deputati sono accusati di "costituzione di banda criminale". Il testo è stato approvato con 235 voti sui 300 seggi dell'Assemblea. I deputati di Alba Dorata hanno definito la legge "anticostituzionale" e si sono astenuti dal voto, uscendo dall'aula al termine del dibattito.

Il testo prevede la "sospensione dei contributi pubblici a un partito i cui leader o un decimo degli eletti sono sotto inchiesta per costituzione o partecipazione a un'organizzazione criminale", esattamente la situazione in cui si trova Alba Dorata.


Le autorità greche hanno compiuto una raffica di arresti tra le fila dei militanti neonazisti dopo l'assassinio il 18 settembre di un cantante antifascista da parte di un membro di questo partito. Sei deputati di Alba Dorata, quindi un terzo dei parlamentari eletti, sono stati accusati di costituzione di banda criminale. Tre di loro sono in un carcere di massima sicurezza.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Sospesi i finanziamenti pubblici ad Alba Dorata

Today è in caricamento