rotate-mobile
Martedì, 28 Giugno 2022
Il futuro del conflitto / Finlandia

Finlandia pronta a combattere se la Russia dovesse attaccarla

Sarebbe un “boccone difficile da masticare” come lo è stata l’Ucraina, ha dichiarato il capo di Stato maggiore dell'esercito di Helsinki, Timo Kivinen

La Finlandia è pronta a combattere contro la Russia se questa dovesse decidere di attaccarla. Sarebbe un “boccone difficile da masticare” come lo è stata l’Ucraina, ha dichiarato il capo di Stato maggiore dell'esercito di Helsinki, Timo Kivinen. “Abbiamo sistematicamente sviluppato la nostra difesa militare esattamente per questo tipo di guerra che viene combattuta in Ucraina, con un uso massiccio di armi di potenza di fuoco, forze blindate e anche forze aeree”, ha spiegato il generale finlandese secondo quanto riportato dal Guardian

Putin: "Il nuovo missile Sarmat in servizio di combattimento entro fine anno"

Il paese guidato da Sanna Mirella Marin, che condivide oltre 1.300 chilometri di confine con la Russia, ha mantenuto un alto livello di preparazione militare sin dalla Seconda Guerra Mondiale e proprio per questo sarà un “boccone difficile da masticare” come lo è stata l’Ucraina, ha assicurato Kivinen. “La Finlandia è preparata ad un attacco russo e opporrebbe una strenua resistenza, tutta quella che risulterà necessaria”, ha aggiunto il generale.

Stoltenberg fiducioso su accordo Svezia e Finlandia

Nel frattempo giungono alcune dichiarazioni importanti da parte del segretario generale della Nato, Jens Stoltenberg, che definisce un obiettivo l’ingresso di Svezia e Finlandia nell’Alleanza Atlantica, sperando che questo avvenga "al più presto". "Sono fiducioso che raggiungeremo un accordo sull'ingresso di Svezia e Finlandia nella Nato. Questa non è la prima volta che un alleato non è d'accordo con gli altri. Le decisioni si prendono per consenso, quindi siamo impegnati nel dialogo per risolvere le questioni sollevate dalla Turchia", ha detto Stoltenberg.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Finlandia pronta a combattere se la Russia dovesse attaccarla

Today è in caricamento