Lunedì, 18 Ottobre 2021
Regno Unito

Bimba di nove anni seminuda sul pavimento, le foto choc nel registro di classe

Succede in una scuola di Truro, in Inghilterra. Il papà: "Ora Jasmine soffre di disturbi d’ansia e non vuole più tornare a scuola"

Quando Alan Evans, padre di una bimba autistica di undici anni, ha controllato i registri della scuola non poteva credere ai suoi occhi. Lì, nascoste tra note e compiti in classe, ha trovato una serie di foto scioccanti della sua Jasmine. 

In una delle immagini, che il papà ha affidato al Daily Mail, si vede la bimba piangere seminuda sul pavimento. Le foto sono state scattate nei primi mesi del 2013 in una scuola di Truro, in Inghilterra, quando la figlia aveva appena nove anni.

Alan, che lavora come infermiere, ora accusa le autorità locali di aver fatto finta di non vedere. In passato Jasmine ha avuto problemi di aggressività e nel dicembre del 2012 ha ferito un bidello. Ma quelle immagini, denuncia Alan, sono inequivocabili: "Mia figlia stava piangendo sul pavimento, doveva essere aiutata e invece la loro priorità è stata quella di scattare una foto".


Secondo il papà la presenza di quelle immagini nei registri dimostra che gli educatori stavano "raccogliendo foto contro di lei" in vista di una sua espulsione. Ora la bimba, raccontano i genitori, "soffre di disturbi d’ansia e non vuole più tornare a scuola. La vita per lei era già difficile e quello che è successo non ha fatto che peggiorare le cose".  

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Bimba di nove anni seminuda sul pavimento, le foto choc nel registro di classe

Today è in caricamento